Le Vie del Gran San Bernardo è un progetto per la creazione di una ‘destinazione turistica’, finanziato dal Gal della Valle d’Aosta con il Bando 16.3.2 “Cooperazione tra piccoli operatori per lo sviluppo e la commercializzazione del turismo”.

Gli obiettivi del progetto sono valorizzare le attività del territorio del Gran San Bernardo e promuovere l’identità locale, attraverso la progettazione di un’offerta di turismo lento, Open Air, che si candida ad essere una vera opportunità per le comunità locali.

La Rete d’Impresa, composta da 8 operatori economici, si è costituita per sviluppare, insieme ad un team di esperti in marketing turistico e territoriale, una strategia di marketing dinamica ed efficace, finalizzata ad innescare un circolo virtuoso per tutto il territorio. Un passaggio indispensabile per iniziare un percorso di sviluppo che abbia ricadute positive per gli operatori economici e per la comunità locale.

Fanno parte della Rete d’Impresa: la Tchevra s.a.s. di Deffeyes R. & C. azienda agricola per l’allevamento di capre Kashmir per filati e produzione abbigliamento, Cerisey Julien segheria moderna ad acqua, l’Hotel Ristorante Suisse di Cerise Simona un hotel con ristorante realizzato in una locanda del XVII secolo, la Botecca Di Gourmandise Di Cerisey Charlotte una bottega di prodotti tipici locali, la Prosciutteria De Bosses Depuis 1397 Jambon Di Désandré Giancarlo una prosciutteria per degustazioni di salumi e formaggi, Lupi s.r.l. un chiosco sulla strada per il Passo del Gran San Bernardo per aperitivi e degustazione di prodotti tipici, Chaco s.r.l. importante birrificio artigianale e per finire il Prosciuttificio Gran San Bernardo 2473 s.r.l.s. un prosciuttificio di jambon alla brace cotto a legna e aromatizzato al genepì.